Archivio

Archivio per maggio 2010

Attaccata la Freedom Flotilla, diretta a Gaza con aiuti umanitari, dall’esercito israeliano. almeno 10 morti

31 maggio 2010 Commenti chiusi
a Napoli: ore 17, Piazza del Plebiscito
Nella notte commandos israeliani hanno assaltato alcune navi della freedom flottilla partita qualche giorno fa dalle coste cipriote in direzione di Gaza. La loro colpa: tentare di rompere l’assedio che da anni costringe la popolazione della Striscia alla fame e ad un continuo ricatto politico. Non si sa ancora con esattezza quanto siano i morti: più di 16 a seconda delle fonti. Israele impedisce di conoscere il numero esetto di morti e feriti seguiti all’uso di armi da fuoco da parte dei suoi commandos-killer. Le navi sono ora dirottate sul porto israeliano di Haifa.   

Qui il comunicato del Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina

Il Comunicato degli attivisti sulla Freedom Flotilla

Nel cuore della notte, commandos israeliani hanno abbordato la nave passeggeri Turca “Mavi Marmara” sparandole contro. Il filmato in diretta streaming dall’imbarcazione mostra che 2 persone sono state uccise e 31 ferite. Al Jazeera ha appena confermato questi numeri. Israele ha dichiarato che sta entrando in possesso delle imbarcazioni. Lo streaming video mostra i soldati Israeliani che sparano a civili, e il nostro ultimo messaggio spot diceva: "Aiutateci, siamo stati abbordati dagli Israeliani".

Prosegui la lettura…