Home > capitale/lavoro, comunicati, iniziative ed eventi > In 15.000 a Napoli per gridare “NO AL RAZZISMO”

In 15.000 a Napoli per gridare “NO AL RAZZISMO”

1 marzo 2010

GUARDA LE FOTO DEL CORTEO

Si è conclusa in Piazza del Plebiscito la prima parte della Manifestazione “Nessun uomo è illegale” che ha per tutta la giornata iniziative antirazziste per la città. Un corteo di migliaia di persone ha attraversato le strade di Napoli: migranti, studenti, disoccupati hanno ribadito la loro opposizione ferma alle politiche razziste e discriminatorie dei governi che si sono alternati in Italia negli ultimi anni.

Rifiutiamo il clima di paura nei confronti dello “straniero”, del “diverso” creato ad hoc ed utilizzato come strumento di azione politica per far passare leggi razziste e discriminatorie (pacchetto sicurezza, CIE, ronde, ecc.)! È per questo che abbiamo “sanzionato” il simbolo del partito che, più di tutti, utilizza parole d’ordine e pratiche razziste e xenofobe: parliamo naturalmente della Lega Nord! Ma non dimentichiamo la vergogna di un partito come il PD che giudicò come “positivo” per la “popolazione locale” l’incendio del campo rom a Ponticelli.

Siamo tutti clandestini!

I commenti sono chiusi.